Trottola

Trottola "ribaltina"

La trottola, fatta girare, si alza sul piedino - il perché non lo sa nessuno esattamente. Probabilmente è l'attrito il responsabile di questo straordinario comportamento.

L'energia dissipata sotto l'influenza della forza d'attrito è più grande se la trottola ruota sul suo polo più largo (momento medio della forza d'attrito più grande a parità di pressione). Perciò la trottola tende a diminuire la superficie d'attrito, anche a costo d'innalzare il baricentro. L'aumento di energia potenziale si fa a spese del moto rotatorio.

JW Player goes here

Eccelsi fisici (Niels Bohr e Wolwgang Pauli) si sono scervellati su questo problema già all'inizio del XX secolo. Tuttavia la soluzione è lungi dall'essere facile.

Più..